Aspetti legati alla valorizzazione del territorio e del turismo

La rivalutazione del Patrimonio Culturale permette di promuovere la riqualificazione degli scambi culturali, dai quali scaturiscono evidenti sinergie anche nella valorizzazione del territorio e nella incrementazione del turismo.

La strategia è di coinvolgere la compartecipazione di altri soggetti pubblici e privati, su scala internazionale, che ne trarrebbero un giovamento finanziario (strutture alberghiere, ristoratori, musei, ecc.).

Inoltre, in tutto il mondo si trovano siti dove il Patrimonio Culturale è andato distrutto o gravemente danneggiato. Qui, sfruttando la tecnologia della quale si dispone, si potrebbe creare uno strumento valido per la salvaguardia della memoria del Patrimonio Culturale conoscitivo danneggiato, a rischio o perduto.

Questo strumento si rivelerà tanto più efficace quanto più verrà condiviso su scala internazionale (con relativi benefici anche nel settore assicurativo).